Lo scrub prima della ceretta: il segreto di una pelle impeccabile

La ceretta è da tempo uno dei metodi preferiti per la rimozione dei peli superflui, in quanto offre risultati duraturi e una pelle liscia e morbida. Tuttavia, prima di affrontare questa pratica, c’è un passaggio fondamentale che spesso viene trascurato: lo scrub. 

In questo articolo affronteremo l’importanza dello scrub prima di fare la ceretta e come questo semplice e relativamente veloce passaggio possa fare la differenza nel risultato finale.

Cos’è lo scrub e perché è importante?

Lo scrub, o esfoliazione, è il processo di rimozione delle cellule morte dalla superficie della pelle. Questa operazione viene fatta utilizzando una miscela di ingredienti leggermente abrasivi, come zucchero, sale o particelle esfolianti create ad hoc per il mondo dell’estetica, unite a oli o creme idratanti. 

Lo scopo principale dello scrub è quello di rimuovere la pelle morta e rivelare uno strato di pelle fresca e morbida, migliorando così l’aspetto e la salute della pelle. Si può fare lo scrub al viso e al corpo, ma quando si tratta di ceretta, lo scrub diventa essenziale per diversi motivi:

1. Prepara la pelle

Lo scrub elimina lo strato di cellule morte che possono ostruire i follicoli piliferi, consentendo così una rimozione più efficace dei peli durante la ceretta. Una pelle esfoliata è più uniforme e liscia, cosa che facilita il processo della ceretta e riduce il rischio di irritazioni o follicoliti.

2. Riduce sensibilmente il rischio che si formino peli incarniti

Gli esfolianti aiutano a prevenire l’incarnire dei peli, un problema piuttosto comune che potrebbe verificarsi dopo la ceretta. Rimuovendo le cellule morte e riducendo il blocco dei follicoli, si riduce la probabilità che i peli crescano sotto la superficie della pelle anziché emergere liberamente in superficie.

3. Migliora i risultati della ceretta

Una pelle esfoliata consente alla cera di aderire meglio ai peli,garantendo una rimozione più completa e uniforme. Questo porta a risultati più duraturi e una pelle più liscia.

Come eseguire uno scrub prima della ceretta

Eseguire uno scrub prima della ceretta è semplice, ma è importante farlo correttamente per massimizzare i benefici e ridurre il rischio di irritazioni. Ecco come farlo:

1. Scegli il giusto scrub

Opta per uno scrub delicato formulato appositamente per l’area che desideri trattare. Evita di utilizzare scrub troppo abrasivi che potrebbero irritare la pelle.

2. Prepara la pelle

Prima di eseguire lo scrub pulisci delicatamente la pelle con acqua tiepida e detergente, per rimuovere eventuale sporco o residui. 

3. Applica lo scrub

Prendi una piccola quantità di scrub e passalo sulla pelle umida, massaggiando con movimenti circolari e delicati. Concentrati sulle aree in cui intendi fare la ceretta, ma tratta anche le aree circostanti per una pelle uniformemente esfoliata.

4. Risciacqua e idrata

Dopo lo scrub risciacqua abbondantemente con acqua tiepida e asciugati tamponando delicatamente la pelle con un asciugamano. Applica quindi una crema idratante leggera per mantenere la pelle morbida e idratata.

5. Attendi prima di fare la ceretta

È importante aspettare almeno 24 ore dopo lo scrub prima di fare la ceretta per consentire alla pelle di riprendersi e ridurre il rischio di irritazioni.

Scrub professionale a domicilio con Estetistami 

Chi desidera sottoporsi a un trattamento di scrub professionale a domicilio può richiedere il servizio: sarà eseguito da mani esperte e con prodotti professionali, raggiungendo tutte le aree, anche quelle più difficili. È necessario, anche in questo caso, considerare il fattore tempo e richiedere il trattamento qualche giorno prima della ceretta, per consentire alla pelle di ritrovare il suo equilibrio ottimale. 

Che sia fatto da Estetistami o dalla cliente in autonomia, lo scrub prima della ceretta è un passaggio cruciale per ottenere risultati ottimali e una pelle impeccabile. Non trascurare questo semplice ma efficace rituale di bellezza e goditi i vantaggi di una pelle sana, liscia e luminosa dopo la ceretta.